Anna Bello Sguardo

Alessio è un ragazzino di tredici anni che vorrebbe giocare a basket con i suoi coetanei, ma viene estromesso dal gruppo perché troppo basso. La visione della famosa foto di Lucio Dalla in divisa accanto al cestista Augusto Binelli, pivot della Virtus, sarà per Alessio l’impulso per cominciare a comprendere che la statura non è importante per eccellere nella vita.

Cast

Soggetto: Vito Palmieri, Francesco Niccolai, II C Scuola secondaria di 1° grado “Testoni – Fioravanti”
Sceneggiatura: Vito Palmieri, Francesco Niccolai, II C Scuola secondaria di 1° grado “Testoni – Fioravanti”
Regia: Vito Palmieri
Aiuto regista: Francesco Niccolai
Direttore di produzione: Annamaria Losito
Montaggio: Corrado Iuvara, Paolo Marzoni
Montaggio (assistente): Virginia Caldarella
Suono: Riccardo Rossi
Montaggio del suono: Flavia Ripa
Musiche: Daniele Furlati
Fotografia: Marcello Dapporto
Operatore steadycam: Matteo Quagliano

Con: Ettore Minucci, Rebecca Richetta, Anna Maria Monari, Claudia Bianconi, Enea Omicini, Leonardo Adamo, Osvaldo Borrello

Dati di produzione

Regia: Vito Palmieri
Anno di produzione: 2013
Durata: 15′
Tipologia: cortometraggio
Paese: Italia
Produzione: Maxman Coop
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di proiezione: DV, colore
Titolo originale: Anna Bello Sguardo

Anna Bello Sguardo è stato sostenuto da: Università di Bologna, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna