La nostra storia

 

Il cinema è come l’amore: ti accade e basta. (Joaquin Phoenix)

20507327_1362849453800403_4312836867532312051_o

Maxman Coop è una casa di produzione indipendente, una società di service, ma anche un network di talenti, all’interno del quale registi e montatori, scenografi, autori e direttori della fotografia si incontrano per dare vita progetti creativi, culturali e di alto carattere innovativo.

Nata negli anni Novanta a Fermo, Maxman Coop è attiva nel campo del cinema, del documentario e dell’audiovisivo e oggi vanta più di … produzioni, dirette da registi di fama nazionale.

aneddoto

Nel 1998, Paolo Marzoni, detto Sbrango, fonda la sede di Bologna e avvia importanti collaborazioni con una serie di liberi professionisti del settore cinematografico. Da Alessandra Masi a Cinzia Grossi, da Gianni Costantino a Gianfilippo Corticelli, Ambrogio Lo Giudice e Giorgio Diritti: Maxman Coop coltiva il progetto e l’ambizione di allargare gli orizzonti dalla produzione italiana a quella internazionale.

Riconoscimenti

Nel 2012 Maxman Coop è insignita del Premio Nazionale di Letteratura e Impegno Civile “Paolo Volponi: Premio “Cultura e impresa”: «Alla Maxman Coop, esempio virtuoso di grande capacità artistiche e professionali nel campo del cinema italiano, nella produzione di lungometraggi, documentari, pubblicità e videoclip, di riconosciuta fama nazionale».